Rapina in stazione, coinvolto minore

Un 19enne di Portici (Napoli), un coetaneo del quartiere napoletano di Ponticelli e un 17enne di Santa Maria la Carità sono stati identificati e arrestati dai carabinieri di Casalnuovo (Napoli) perché ritenuti responsabili di una rapina compiuta a marzo dell'anno scorso ai danni di un uomo che attendeva i treni della Circumvesuviana all'interno della locale stazione. I tre, insieme a un quarto complice arrestato il 22 maggio, erano arrivati in auto, avevano puntato la vittima e l'avevano picchiata per portarle via il portafogli. Identificati, sono stati raggiunti da un'ordinanza di custodia cautelare per rapina emessa dal tribunale per i minorenni di Napoli. (ANSA).

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Givova Ladies, battuta Sorrento e qualificazione alla fase finale di Coppa Campania.
    Gazzetta di Salerno
  2. Sorrento - Chiusura centro di igiene mentale. Lettera aperta ai sindaci della penisola
    Stabia Channel
  3. De Stefano , Casapound, : 'Insegniamo la democrazia alla sinistra. Noi fascisti? Non riproporremo modelli autoritari'
    Napoli Today
  4. Scontri in piazza Garibaldi, 4 feriti: i collettivi si spostano verso la Questura
    Napoli Today
  5. Piazza Garibaldi, scontri tra antifascisti e polizia: venti fermati , VIDEO,
    Napoli Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Sant'Agnello

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...

    */