Partita bonifica spiaggia Trentaremi

Partita a Napoli la bonifica della spiaggia di Trentaremi. I rocciatori sono al lavoro per eseguire le opere di disgaggio e pulizia delle falesie rocciose, necessarie per la messa in sicurezza temporanea della spiaggia che permetterà lo sbarco delle maestranze per la rimozione dei rifiuti presenti ed il trasporto in discarica. Sulla spiaggia, oltre a rifiuti generici portati dal mare, sono presenti ingenti quantità di materiale di scarto in fibrocemento (amianto) e semilavorati siderurgici industriali, provenienti dai vicini stabilimenti dell'ILVA e dell'Eternit di Bagnoli, scaricati dall'alto del promontorio tra gli anni '50 e '60. L'attenzione sul depauperamento dell'area causato da tali sversamenti fu già accesa dal quotidiano "Il Mattino" nel 1959, e Italia Nostra (1960). Negli articoli dell'epoca, venivano riportate le immagini dei camion che sversavano dall'alto rifiuti sui costoni tufacei della Baia.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Positano News
  2. Positano News
  3. Positano News
  4. Positano News
  5. Positano News

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Sant'Agnello

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...